Seleziona una pagina

Investi sulla tua salute

SILVIO CARUSO 

osteopata  

domande frequenti

Qual è la differenza tra Osteopatia e Fisioterapia

La mansione della fisioterapia è orientata alla riabilitazione ed il recupero di un distretto corporeo, in seguito ad un danno anatomico conseguente ad un trauma o intervento chirurgico.

Inoltre svolge un importante ruolo nella riduzione dei tempi di recupero

Infine il fisioterapia può avvalersi di macchinari, come la Tecar o la Pressoterapia.

 

L’osteopata è un libero professionista che ha conseguito il diploma in osteopatia dopo un percorso di studi a tempo pieno (4/8 ore al giorno, 5 giorni a settimana per 5 anni).

L’osteopata possiede gli strumenti manuali per ricercare le cause scatenanti di un sintomo del paziente, che spesso risiedono nella sua storia clinica. È in grado di valutare il sistema corporeo da un punto di vista olistico, cioè come un insieme di sistemi che si influenzano tra di loro e non a compartimenti stagni

 

L’approccio osteopatico è caratterizzato dalla ricerca della causa della sintomatologia e nell’esecuzione di specifiche tecniche correttive che permettono di ristabilire una corretta funzionalità delle varie strutture e del sistema nervoso che le regola

 

L’osteopata non prevede l’utilizzo di macchinari, e si affianca a vari professionisti come medici, ortopedici, personal trainer, fisioterapisti…

Quante sedute sono necessarie per risolvere il mio problema?

Il trattamento osteopatico si pone come obiettivo iniziale lettura del funzionamento del corpo del paziente. Come individui unici, ogni corpo si adatta diversamente ma ci sono alcuni parametri che valgono per tutti.

Il recupero è influenzato in primis da che tipo di sintomatologia soffre la persona e qual è la sua causa. Un altro fattore importante è l’eta; un ragazzo di 25 anni accetterà in modo molto più veloce un trattamento rispetto ad un anziano.

Da non trascurare è la storia del singolo: le patologie, i traumi, le operazioni chirurgiche e gli eventi avversi che un individuo ha affrontato nel corso della sua vita “indeboliscono” il sistema e sarà più impegnativo (ma non impossibile) mettere il corpo in una situazione di recupero.

Va quindi valutata con attenzione la condizione del paziente

È quindi difficile affermare con certezza quante sedute siano necessarie per risolvere un problema, senza prima aver effettuato un’analisi preliminare

Perché dovrei scegliere l’osteopata?

Come osteopata possiedo un tipo di valutazione unico, che tratta il paziente da un punto di vista olistico e non si limita all’analizzare solo il sintomo ma trova tutte le possibili cause e le elimina.

L’osteopata ha, quindi, la peculiarità di poter valutare e trattare il paziente come come un sistema in cui è tutto collegato arrivando in anticipo alla risoluzione del problema

Prenota una visita

Assicurati un posto per un controllo dei tuoi sintomi, un consulto o un semplice check posturale

Via Morazzone, 7 Milano (Zona Arco Della Pace)

Telefono: 3489115018

Email: silvio.caruso@osteopatamilano.it